Closed

Ufo Robot Goldrake : dvd overview

« Older   Newer »
icon13  view post Posted on 2/5/2007, 10:00           Quote
Avatar


Group:
ADMIN
Posts:
53,724
Location:
Inferno

Status:


image




Go Nagai / Ufo Robot Goldrake - Special Edition (I)
6 VOLUMI - prima serie

Categoria: DVD
Codice: 4710891430492
Prezzo: 24,00EUR
Data di pubblicazione: 27 apr 2007Target: tutto il pubblico
Episodi: 6 episodi di ca. 30 min.
Durata: circa 180 min.
Formato Video: MPEG-2 - PAL
Audio: Italiano (nomi italiani); Italiano (nomi originali); Giapponese
Extra: anticipazioni; titoli episodi italiani
Confezione: fascetta con riflessi cangianti




i menu'


imageimageimageimage

i primi episodi

imageimageimageimage

imageimageimageimage

imageimageimageimage

imageimageimageimage

imageimageimageimage

e infine una mia piccola vittoria nella mia piccolissima guerra

image




Finalmente dopo qualche anno di attesa la D/Visual si affaccia al mercato con l'uscita di uno degli anime piu attesi di tutto lo scenario robotico : UFO ROBOT GOLDRAKE
I primi 2 volumi sono stati proposti in anteprima al pubblico durante la fiera COMICON svoltasi a fine aprile 2007 a Napoli presso il Castel S' Elmo .
In concomitanza dell uscita e presentazione di questi dvd viene "scomodato" addirittura lo stesso Go Nagai , creatore di questo grande mito.


I DVD di ottima fattura si presentano in questa prima special edition per gli acquirenti che solitamente orbitano nelle fumetterie e sul sito dfusion , mentre invece una nuova edizione sara' proposta al grande pubblico (tramite la grande distribuzione) in una edizione alquanto diversa - al momento pero' non ci sono altre informazioni.
L'intera saga constera' di ben 12 volumi , differenziati in 2 blocchi (prima e seconda serie) e venduta a un prezzo "insolito"
Infatti abbiamo 6 episodi per 24 euro invece dei classici 20 euro per 4 episodi.
Cosa altro aggiungere a questo punto se non GOLDRAKE ...FUORI!!


I PREGI:
- Il confezionamento : la copertina riprende paro paro la edizione giapponese
con diverse colorazioni translucide che rendono ancor piu particolare questa edizione. Stampata fronte retro , dietro riporta il cielo stellare con la classica luna rossa che combacia perfettamente con l'alloggiamento del dvd
- Il libercolo : almeno per il primo volume esso e' stampato in carta patinata satinata che lo rende ancor piu particolareggiato e soprattutto pregiato. Abbastanza ricco di informazioni. Nel secodno volume invece esso e' semplicemente stampato in carta patinata
- Il nuovo doppiaggio : questa edizione di Goldrdrake sia avvale di un nuovo doppiaggio che chiarisce molti punti oscuri che lasciava il vecchio doppiaggio oramai vecchio di 30 anni. Alquanto freddo nei primi 2 episodi , ma migliore nei susseguenti episodi.
- i menu' : finalmente i menu' non sono piu "muti" come avvenuto per il mazinkaiser ma arricchiti dal bgm originale della serie e pieni di immagini
disegnate dal mitico OCHI.
- la traccia video : sebbene abbia piu di trent'anni questo video , i colori sono ancora vividi e accesi (anche se qualche frame risulta alquanto sbiadito) e alcuni episodi si sono conservati (e trattati) benissimo e risultano una vera goduria per l'occhio. Il video e' INTERLACCIATO.
- gli extra : finalmente inserita la sezione bonus ed extra che raccoglie
non solo i cartelli iniziali degli episodi in italiano (non integrati con gli episodi) e le anticipazioni (completamente inedite)

I DIFETTI :
- i menu' : come da immagini postate = a) manca il numero volume b) almeno per i primi 2 volumi le immagini di fondo sono tutte uguali c) i colori scelti per
la selezione sottomenu' e' inadeguata (giallo luccicante paglierino su bianco
- assenza del doppiaggio storico : credo che ne abbiamo parlato gia abbastanza. Ometterlo e' stato un vero peccato in quanto a) e' un reperto storico nonstante i suoi errori b) l'edizione risulta incompleta
- assenza dei sottotitoli italiani : inaudito. non ci sono scusanti di alcun tipo.
- assenza cartelli : vergognoso. non ci sono scusanti.
- doppiaggio dei primi 2 episodi : un doppiaggio alquanto "stanco"
2.0 o 5.1 ? : purtroppo e' una cosa che mi e' stata segnalata , e non riscontrata da me. Sebbene il doppiaggio ita venga segnalato come 5.1 esso e' in 2.0
- schermata inizio episodio : perche' non sono stati integrati con il video? noi siamo italiani non giapponesi. non ci sono scusanti.

VOTO FINALE : 7 1/2

commento finale :

DE GUSTIBUS NON DISPUTANDUM EST


I fans sono come spaccati in 2 diverse fazioni che si azzuffano in lunghe (a volte intelligenti , a volte stupide ) discussioni.
Personalmente mi sono limitato ad elencare pregi e difetti notati da me e raccolti in giro per la rete.
Sinceramente non mi sento ne di scagliare questo dvd all inferno , ne di esaltarlo a esempio massimo dello standard qualitativo , l'unico consiglio che posso dare a tutti e' : comprarlo per provarlo ( 24 euro non sono niente) o farvelo prestare , pero' vi esorto a NON SCARICARLO , in quanto e' nostro dovere dimostrare specialmente a dvisual che i fans hanno le idee chiare "un titolo o si compra o non si compra". Se questo prodotto non vi soddisfa non lo comprate , se siete curiosi e basta compratelo ,e se non vi piacera' al massimo lo potere vendere , o cestinare.


per i commenti usate questo thread : http://gonagai.forumfree.net/?t=16308778


ATTENZIONE : questo thread verra' man mano aggiornato (e aggiustato) da me con immaginni e video (se possibile)

Edited by GODZILLA - GranMasterZilla - 10/2/2010, 19:23
 
PM Email  Top
view post Posted on 11/5/2007, 23:38           Quote
Avatar


Group:
ADMIN
Posts:
53,724
Location:
Inferno

Status:


RECENSIONE DI : Ryo Asuka

CITAZIONE
ATTENZIONE! POST PAPIRO!

Ho preso il primo, signori. Ne ho preso uno perchè, tra dibattiti vari, ho pensato di fare una prova e, eventualmente, prendere anche il secondo. Vi dico subito che credo lo prenderò.
Prendete questa come una pre-recensione: ho fatto una visione d'insieme, per tirare proprio le primissime somme e condividerle con voi. Una più approfondita, forse, mi troverebbe smentito su alcune cose.

Bene, vi dirò una cosa che posso dire solo a voi, perchè avete il cervello in pappa su queste cose come me :nagai:
Quando sono uscito, per un attimo mi sono sentito contento in maniera scemissima perchè, in un modo o in un altro, Goldrake è tornato in forma "ufficiale". Un'atmosfera molto da primavera anni Ottanta, con il proprietario del negozio che mi diceva che lui, le battute del DS, le conosce a memoria e si è riguardato gli episodi facendo i vari confronti via via... e poi a parlare di quanto il cornutone sia stato un mito, di quanto si sia esigenti per questo e di come si consideri Goldrake una specie di vecchio parente etc etc. Insomma, mi ha riportato una serie di valori "affettivi" che mi hanno reso subito molto più indulgente verso il dvd in questione. Non so, erano anni che non mi vedevo roba "ufficiale" legata al cartone. Ma basta sentimentalismi!

Alùr.
Innanzitutto: video. Ottimo, davvero ottimo. Avevo delle puntate di Goldrake reperite in modo... coff coff... alternativo, ecco... e mi vantavo della loro qualità. Questo dvd da tranquillamente la birra a ogni buona qualità abbia visto da anni a proposito di questa serie. Non ho le conoscenze tecniche atte a darvi dettagli, sono una capra in questo. Però, da parere da ignorante, ho trovato il lavoro veramente ineccepibile e impressionante con gli unici difetti che provengono dalla vecchiaia della pellicola. Davvero, sono rimasto seriamente impressionato.
Confezione: bella, disegno veramente figo anche se avrei evitato come la morte il glitter che mi fa un po' magico mondo di Barbie (ed è di lettura PESSIMA nel retro). La luna rossa interna è fighissima e per appassionati. Il libretto, una cosa che ho apprezzato molto. Lo staff riportato per ogni episodio è un tocco di classe e un atto dovuto a chi ha lavorato a tutto questo e di solito non gode del dovuto riconoscimento (mai saputi i registi delle puntate, ad esempio).
Menu: Godzy ha ragione. La mia retina, per l'accostamento di colori, è volata su Fleed e lì disintegrata a colpi di raggi Vegatron. Inoltre non è vero che la disposizione dei titoli nel menu è così intuitiva. A guardare il menu del primo blocco di titoli, la prima cosa che viene spontanea pensare è che il secondo episodio "Actarus chi sei?" sia il primo, essendo quello posto più in alto.
Adattamento e doppiaggio. Ovvero: meglio questo doppiaggio o il DS? Allora. Sembra una risposta di comodo, ma si compensano... e proprio per questo averli entrambi sarebbe senz'altro stata la soluzione migliore. Malaspina mi piaceva di più nella sua prima performance (per quanto sia rimasto bravissimo, gli anni si sentono nel tono e nell'impostazione... lì non ci si può fare nulla). Vidale è molto più Koji di quanto invece non lo fosse Locuratolo. Venusia bravissima e uguale a com'era ai tempi. Rigel è bravo, ma superare il vecchio è un problema. Hydargos da paura da quant'è reso meglio e, viceversa, Gandal è abbastanza triste. Difficilissimo trovare, per recitazione, un vincitore. Per alcune voci si tratta solo di abituarsi, altre sono nettamente migliori, altre ne escono peggio.
Ho trovato dubbio il fatto di rendere la pronuncia di certi nomi (come Daisuke che diventa Daishke) così giapponesizzati. Mi fa l'effetto di un George pronunciato GIUOOORG con inflessione english in un film americano.

Però... sentire cosa si dicono davvero, per me restituisce molta poesia all'opera. Attenzione, non dico di mandare al amcero il DS. Dico però che questo nuovo adattamento ci voleva davvero, era necessario per capire Goldrake. Un esempio (poi chiudo questo romanzo di post) è nell'episodio "Salvare Koji", quando lui e Actarus sono sulla spiaggia. Nel DS Actarus dice che su Fleed c'erano mari e animali del tutto simili alla Terra, anche il sole era simile. Alcor indica una stella e chiede: "il vostro sole come lo chiamavate?", "Croce del Sud", risponde Actarus.
ND: stessa situazione. qui però Koji indica una stella e chiede "E quella invece come la chiamavate?" "Croce del Sud", dice Actarus e i due ridono... esattamente perchè è il modo con cui quella stella viene chiamata dai terrestri. Come a dire che, malgrado le distanze siderali, Actarus e Koji sono uguali come uguali lo sono Fleed e la Terra... un non troppo velato messaggio di uguaglianza e antirazzismo perfettamente in linea con la serie!


 
PM Email  Top
view post Posted on 12/5/2007, 18:18           Quote
Avatar


Group:
ADMIN
Posts:
53,724
Location:
Inferno

Status:


recensione di |ciccio|


CITAZIONE
Parafrasando il buon Ryo: attenzione, post papiro. :lol:

Premessa:
ieri sera esco dall'ufficio e mi scaravento a fionda in fumetteria.
Con malcelata indifferenza, scorro gli scaffali, prendendo le cose Planeta della settimana e restando inorridito dal primo numero dell'ennesimo fumetto "bampa-oriented" della Star Comics.
Vado verso la cassa, dove mi aspettano le cose in casella, vedo i due dvd che mi guardano e penso: meno male che me li ha tenuti, altrimenti l'avrei sgozzato.
Due chiacchiere, ne approfitto per togliere Brendon dalla casella.
Pago ed esco, e con la borsa di fumetti e dvd in mano, estraggo il cellulare e mando un sms sborone agli amici del forum (quei cinque o sei di cui ho il numero), così, per puro vanto. :lol:
Ripongo la borsa in macchina, e mi autoimpongo di non teletrasportarmi a casa per vederli, perchè purtroppo ho una cena dalla morosa, e quindi devo aspettare.

Ore 11:48
Entro in casa, accendo tv e lettore dvd e infilo il primo disco.
Comincia la magia, ma anche le bestemmie.

Ore XX:XX
Finito di vedere il sesto episodio.
Vado a nanna, i commenti a domani.

Commenti sparsi

Video: molto buono, decisamente. Nulla fuori posto, solo qualche incertezza nella resa cromatica di alcuni fotogrammi (quattro o cinque su sei episodi), che comunque sono dovuti alla "carta d'identità" dell'anime, e non da errori di D/V.

Doppiaggio: esaltante in alcuni punti, sufficiente in altri, con IMHO un personaggio che è una perla.
Il Mala è come me lo aspettavo: gasante ancora adesso quando urla le armi. Credo sia l'unico sul pianeta ad urlare in questo modo dopo così tanti anni. Però i limiti della sua voce si fanno sentire nei dialoghi normali; mi spiego: nei dialoghi con un tono di voce nella norma, la sua voce non può essere quella di un giovane come Duke Fleed, ma andrebbe bene per un uomo più maturo.
Koji a me non piace tantissimo: è bravo, ma è proprio il timbro di voce che non mi convince del tutto. Ma credo che sia solo questione di abitudine.
Umon è perfetto, così come Blacky e Lady Gandal. Su Gandal invece ho delle perplessità.
La perla: "standing ovation" per la doppiatrice IMHO più brava di tutti, per cui lo scorrere del tempo non ha significato alcuno.
Signore e signori, giù il cappello di fronte a Rosalinda Galli! :dio:
E' perfetta, magnifica, uguale a tanti anni fa, è Hikaru in tutto e per tutto, nessun'altro potrebbe fare quel personaggio.
Gli altri sono tutti personaggi di contorno, senza infamia e senza lode. Aspetto di vedere Maria.

Confezione: buona per quanto riguarda la custodia, anche se nel secondo disco c'è questo errore di stampa, dove il titolo di un episodio viene ripetuto due volte. Spero che eseguano la sostituzione al più presto.
Il libretto è proprio misero, anche se effettivamente è interessante avere i nomi degli realizzatori.

Extra: ridicoli. Praticamente non esistono.
I titoli degli episodi come extra? Ma mi state prendendo in giro? Due secondi con un immagine fissa ed il titolo dell'episodio in italiano in mezzo allo schermo: e questo sarebbe un extra? Ma non metterli, fai più bella figura.
Ah, si, e poi le anticipazioni. Capirai...
Poi, qualcuno mi spiega la faccenda del multiangolo? Cioè, in cosa consiste? Io mando in riproduzione la sigla, e viene fuori in sovrimpressione l'icona di una telecamera. Cosa mi rappresenta? Quale tasto sul telecomando devo schiacciare?

Sub: non pervenuti.

Traduzione cartelli: non pervenuta. E passi per la fattoria, ma leggere il nome dei mostri mi sarebbe piaciuto.

Rapporto qualità/prezzo: discreto.
Ci sono sei episodi per disco, e questo è sopra la media delle altre produzioni.
C'è un nuovo doppiaggio, ma il 90% dei titoli anime della concorrenza vengono doppiati, quindi non fa testo.
I diritti di Goldrake costano un pò di più di un "Excel Saga" qualunque, però Goldrake vende di più.
Gli extra, se così si possono chiamare, sono ridotti all'osso.
Quindi, due o tre euro in meno a disco ci sarebbero potuti stare.

Mancanze (IMHO):
* sub italiani, per rendere di una qualche utilità la traccia giapponese;
* extra degni di questo nome. Questa mancanza potrebbe venire cancellata dal possibile "disco bonus ricco di extra" già promesso da D/V;
* un libretto degno di questo nome;
* DS. A me personalmente non interessa, ma per accattivarsi una fetta di pubblico in più, sarebbe stato come "la manna dal cielo".

Giudizio finale: le mancanze sopra riportate non inficiano la bontà di un prodotto che IMHO è sopra la media, ma più per qualità intrinseche dell'anime e dello staff di doppiatori italiani, che per meriti del produttore e distributore per l'Italia.
Ma dopo tre anni di date annunciate e poi regolarmente smentite, di banner pubblicitari in bella mostra, di motivazioni non date, mi sembra il minimo.

Nota finale: io sono un acquirente, ignorante dei processi che hanno portato al non inserimento di sub, extra, DS, ecc...
In quanto acquirente, e non addetto ai lavori, giudico le mancanze secondo il mio punto di vista. Quindi posso accettare la motivazione che D/V ha dato al pubblico pagante, ma ciò che non cambia è la mancanza oggettiva di queste caratteristiche, che nel 2007 sono lo standard per qualsiasi dvd venduto in Italia.



Edited by |ciccio| - 29/5/2007, 09:49

 
PM Email  Top
view post Posted on 13/5/2007, 14:48           Quote
Avatar


Group:
ADMIN
Posts:
53,724
Location:
Inferno

Status:


recensione di Odysseo

QUOTE
stanotte mi sono sparat il primo dvd, ed ecco qua una mini recensione :


1- packaging ed estetica. voto 7
Le illustrazioni e i colori sono bellissimi, così come la serigrafia sui dvd. Note negative, le scritte sbrilluccicose sul retro rendono difficoltoso la lettura, e riesce difficile anche capire i miniscreenshots degli episodi. L'illustrazione e la scritta in copertina, messe in verticale, sono una scelta abbastanza originale e piacevole, peccato solo che la scritta "ufo robot goldrake ecc.." passi del tutto inosservata, a meno che non la si cerchi apposta.

2- pamphlet. voto 7

il voto alto è x la scelta di inserire i testi con la genesi di goldrake e la spiegazione di come si realizza un cartone animato. Entrambe cose che la maggioranza della gente comune non conosce e che mostra l'impegno e la volontà di dare lustro a questa serie.
Il contro è che i settei sono davvero minuscoli... un vero peccato.

3- video. Voto 8.

Ora, io non sono un esperto di encoding e cose così. Tutto ciò che posso dire è che, trattandosi di una serie di 30 anni fa, la qualità video è veramente ottima; di certo, superiore a qualsiasi cosa vista finora su Goldrake. lìimmagine è talmente nitida da permettere di vedere chiaramente ogni dettaglio delle cel (il disegno e la colorazione a mano). C'è un minimo di puntinatura sull immagine, ma ipotizzo che si tratti di roba dovuta alla qualità della pellicola originale. Ogni tanto salta fuori qualche strano "flash" o improvviso calo di luminosità (anche questi dovuti allo stato dell originale).

4- doppiaggio. voto 9

E qua siamo al punto cruciale. Tralasciando i primi due episodi, abbastanza incerti, dal terzo in poi il risultato è stupefacente. Malaspina pare aver usato una macchina del tempo, perchè ringiovanisce all'improvviso (ma cosa avranno fatto?), e urla come un forsennato. Vidale su koji è perfetto, e con il passare delle puntate migliora sempre di più. Righel/Dambei ottimo. Tiene testa al vecchio indimenticabile doppiatore. L'unico su cui ho riserve è Gandal.. la cui voce mi sembra troppo giovanile.. Mi è piaciuto da matti Vega, x quel poco che parla.. dà proprio l'idea del tiranno!! Hydargos.. bello ma.. ogni volta che lo sento scoppio a ridere perchè il doppiatore è lo stesso del co-protagonista del film "una pallottola spuntata" (com. Ed Hocken), e non riesco a fare a meno di pensarci.

Mooolto meglio di quanto credessi la prova dei doppiatori con armi e nomi originali. sicuramente 100 volte meglio dei film editi da dynamic anni fa (che come doppiaggio erano abbastanza pietosi).


Conclusione : voto 7

il prodotto vale sicuramente l'acquisto, seppur inficiato da assenze che lasciano l'amaro in bocca, come il vecchio doppiaggio e i sub (la traccia jappo è inservibile..), più altre scelte francamente incomprensibili, come i prossimamente e i titoli italiani messi come extra.
Poco chiaro x l'utente qualunque il contenuto del dvd in quanto a doppiaggi/multiangolo vari... sarebbe stato meglio aggiungere un fogliettino qualunque con la spiegazione dettagliata di cosa c'è (ad es., quali scene contengono il multiangolo e cose così). Il packaging è molto buono, ma si può migliorare (evidenziate la scritta Goldrake, si perde nel caos dell illustrazione!!!).

Si spera che D/Visual faccia tesoro di questi errorini, e che con le prossime serie riescano a smussare questi fastidiosi "angoli".
Tutto sommato il nuovo doppiaggio da solo merita l'acquisto, anche perchè finalmente i dialoghi hanno una vera coerenza logica, e la trama fila liscia come l'olio. E la cosa risulta evidente già dopo pochi secondi di visione...


 
PM Email  Top
view post Posted on 30/5/2007, 12:12           Quote
Avatar

Ill.mo Fil. della Girella

Group:
Member
Posts:
9,209

Status:


recensione di Valinor

CITAZIONE
Eccomi, finalmente, con la mia rece dei primi due dvd di Goldrake, edizione d/v. :)

CONFEZIONE = Ottima, curata ed elegante. Bellissima l'idea dei box trasparenti con l'immagine della luna rossa visibile all'interno nel vano dvd, molto d'atmosfera. Delizioso l'effetto lucente delle copertine esterne e magnifici i disegni. Decisamente carino il piccolo book all'interno delle confezioni; non di molte pagine, ma le notizie riportate sono interessanti.
Voto 8 e mezzo

PRESENTAZIONE = Buone le immagini dei menù, ma quasi illeggibili le scritte a causa della combinazione di colori usata, peggiorata dal fatto che sono pure luminescenti. Poco intuitivo il succedersi degli episodi, dato che i titoli delle puntate non sono numerati. Ci sono poi pochi extra, carini ma fondametalmente un pò inutili; però il meglio sarà inserito nell'ultimo disco, quindi per adesso non influiscono sul commento.
Voto 6 e mezzo

VIDEO E AUDIO = Ottimi entrambi, sia come resa che come sincrono.
Il video è luminoso, nitido, e l'immagine è stabile e colorata al meglio. Se si pensa che gli originali sono vecchi di 30 anni, si è sfiorato il miracolo nel ripulire tutto. Qualche lieve imperfezione si nota quà e là, senza però disturbare la visione, ma ripeto che da originali così vecchi davvero di più sarebbe stato difficile ottenere.
L'audio è ottimo, in sincrono perfetto col labiale dei personaggi e chiaramente udibile non solo su impianti super lusso, ma anche su un comune tv stereo.
Voto 8 e mezzo

MANCANZE = Si nota l'assenza di sottotitoli italiani e del doppiaggio storico degli anni Settanta.
Per i sub la mancanza è davvero grave. Ci si augura una prossima versione con la loro presenza, non solo per poter usufruire al meglio delle versione giapponese (altrimenti quasi inutile), ma soprattutto per permettere ai non udenti di poter utilizzare gli stessi dvd. La mancanza della traduzione dei cartelli è meno grave, visto che mostri e personaggi vengono comunque identificati anche a voce, però era meglio inserirla.
Grave è poi anche la mancanza del doppiaggio anni Settanta, soprattutto per il suo valore storico di specchio di un'epoca. Per quanto monco di diverse puntate, e spesso impreciso in altre, è in ogni caso un documento, legato alla storia dell'anime a doppio filo. Sarà importante averlo in una prossima edizione.
Voto 5

NUOVO DOPPIAGGIO = Davvero strepitoso, di sicuro l'elemento più rimarchevole di questi dvd, e che ne giustificherebbe già da solo l'acquisto. Un doppiaggio davvero curato, con voci scelte benissimo e adatte ai peronaggi. Molto apprezzabile la scelta di richiamare quanti più doppiatori possibile dalla vecchia versione, il che crea un piacevole effetto nostalgia e di continuità con le voci che siamo da decenni abituati a sentire. A questo si aggiunge l'ottimo inserimento delle voci nuove. Geniale anche l'idea di lasciare i nomi storici dei personaggi (con l'eccezione di Koji/Alcor, per evidenti motivi di continuità con la saga dei Mazinga), evitando così contraccolpi negativi nel pubblico, ormai abituato a conoscere i personaggi con quei nomi da più di un quarto di secolo. E' in ogni caso presente anche un altro doppiaggio con tutti i nomi originali. Finalmente, poi, i dialoghi vengono proposti con traduzione fedele, e le differenze di logica interna alle puntate si notano subito e massicciamente. Ora non ci sono più frasi fuori tono rispetto alla situazione, errori nel nominare le armi o parti non doppiate, e gli episodi scorrono benissimo, chiarendo dubbi e incertezze.
Voto 9

VOCI ITALIANE = Tutte ottime, davvero strepitose.
Menzione speciale per Rosalinda Galli ed Elio Zamuto (Venusia e Procton), doppiatori storici la cui voce pare essersi fermata nel tempo, virtualmente identica a quella del vecchio doppiaggio, con in più, però, una maggiore partecipazione.
Ottimi anche Fabrizio Vidale e Vittorio Di Prima (Koji e Hydargos), doppiatori nuovi ma quanto mai indovinati, con voci adatte e a cui ci si abitua subito senza scossoni.
Piacevolissima sorpresa costituisce Oliviero Dinelli (Rigel), che dà prova di una fantastica performance, tra le più difficili della serie, visto che si è trovato a dover sostuire un bravissimo doppiatore dalla voce molto personale e riconoscibile. Ebbene il confronto non lo vede perdente, e se non supera il maestro, l'allievo lo affianca di sicuro. Apprezzabile l'aver creato un proprio Rigel, senza la tentazione di scimmiottare il precedente.
Un pò incerto il giudizio su Massimo Bitossi e Sergio Tedesco (Gandal e Re Vega), le cui voci si discostano molto dai precedenti doppiatori, e risultano quindi di più difficile ascolto per orecchie abituate da anni a certi timbri. Ma il miglioramento è evidente di puntata in puntata.
Laurea con lode a Romano Malaspina (Actarus/Duke Fleed), forse il doppiatore atteso al varco con più ansia, sia perchè dà la voce al protagonista, sia perchè lo doppiava anche nella vecchia versione, in cui aveva dato prova di bravura eccelsa. Ebbene, il confronto col se stesso di trent'anni prima lo vede in pareggio, anzi forse addirittura in vantaggio. La sua voce unica è rimasta intatta, stessi timbri, stessi modi, con in più una partecipazione ancora maggiore della precedente. Si sente che ci mette l'anima. Certo la voce è ora leggermente più fonda e bassa, matura, ma la cosa non disturba affatto in un personaggio come Actarus/Duke Fleed, che per indole e carattere sembra cucito su misura per quella voce. Ho notato con piacere una crescita continua di episodio in episodio, e la presenza di un tono leggermente più *rabbioso* durante le battaglie, contrappunto da un tono molto *dolce* nei dialoghi, il che rende benissimo la doppia anima del personaggio. Di più difficilmente si sarebbe potuto fare per renderlo reale e tridimensionale.
Ultima considerazione: Il nuovo doppiaggio, sebbene in gran parte ricalchi quello degli anni Settanta, non è identico, nè potrebe esserlo; perciò, per essere apprezzato al meglio, necessita di una cosa importante: tempo. Tempo perchè l'ascoltatore si abitui alle nuove voci, e ai nuovi timbri delle vecchie, tempo per adattarsi ai nuovi dialoghi. Non scordiamoci che al vecchio doppiaggio siamo abituati da 30 anni...
Voto 9

Val ^_^


...come vuoi morire?... Boccheggiando in un letto, imbottito di medicine... o con la spada in mano mentre assalti un impero? --- Robin Wood [Dago]
Una notte d'amore è un libro letto in meno - Honoré de Balzac
 
PM Email  Top
view post Posted on 29/7/2007, 21:23           Quote
Avatar


Group:
ADMIN
Posts:
53,724
Location:
Inferno

Status:


recensione di TBH


Scusate se mi intrometto... ho finalmente avuto modo anche io di avere almeno il primo dvd sottomano e, se possibile, vorrei anche io dire la mia sulla realizzazione tecnica.
Tralascio quanto si è già ampiamente detto (quindi mancanza sub, doppiaggio storico etc. etc. che sono cose ormai già trite e ritrite...) mi volevo concentrare dal lato squisitamente tecnico (quindi qualità audio/video, authoring etc.).

VIDEO: Ho visto solo alcuni shot comparativi tra dvd jap e dvd d/v quindi non ho molti dati per fare paragoni diretti però a vedere il video d/v secondo me si poteva fare ancora qualcosina di più. La grana, secondo me, è stata "accentuata" poichè hanno spinto molto sul contrasto (infatti gli shot dei dvd jap che ho visto mostrano una grana quasi completamente assente ma contorni decisamente molto meno definiti). Hanno spinto troppo sull'aumentare il contrasto aumentando così anche la visibilità della grana. Bisognava stare, secondo me, su una "via di mezzo". La grana in genere non dà comunque troppo fastidio durante la visione ma diventa un pò troppo "presente" e "disturbante" durante i panning orizzontali o verticali o cambi scena dove, probabilmente, il filtro di noise reduction perde efficacia. La compressione degli episodi è buona però il bitrate delle sigle di testa e di coda è veramente troppo basso (complice il multi-angolo) e la cosa si nota molto. Anche ad occhio nudo sulle sigle è possibile vedere spesso artefatti di compressione. Ultima cosa... PECCATO davvero per il progressivo. Ne avrebbe sicuramente giovato.

AUDIO: Molto buono (non intendo il doppiaggio ma lo stato della colonna internazionale). Ho notato però (e qui chiedo opinione anche di qualcun altro) che ci sono casi in cui la traccia italiana ha una musica che finisce o prima o dopo rispetto alla controparte giapponese. Sembra quasi sia stata rifatta o re-mixata. Mi riferisco ad es. nel primo episodio quando Actarus doma il cavallo imbizzarrito che prima aveva fatto cadere Koji. Lì c'è una musica che nella versione italiana termina in maniera differente rispetto alla controparte giapponese.

AUTHORING: I menu non mi dispiacciono anche se nel menu capitoli avrei messo il numero dell'episodio (cosa già ribadita da altri e su cui concordo in pieno). Qui ho una cosa che non mi è molto piaciuta... le sigle in multiangolo sono a sè stanti. Questo significa ad es. che dalla sigla di testa dell'ep1 posso andare alla "parte A" dell'ep1 però non posso ritornare indietro dalla sigla. Stessa cosa per la sigla di coda (ci posso andare ma dalla coda non riesco a tornare alla parte B) e ancora dalla sigla di testa dell'episodio 02 ad es. non posso tornare alla sigla di coda dell'episodio 01. Questa non è una limitazione del multiangolo perchè si può benissimo fare il multiangolo e permettere di spostarsi come si vuole solo che è sicuramente una cosa un pò più "laboriosa" (ma possibilissima, ripeto.). Quindi qui IMHO non hanno voluto sbattersi più di tanto (per questa cosa almeno).

My 2 cents!

 
PM Email  Top
view post Posted on 6/6/2010, 11:41           Quote
Avatar


Group:
ADMIN
Posts:
53,724
Location:
Inferno

Status:


CITAZIONE (Freya72 @ 7/7/2009, 13:53)
Ho letto con attenzione tutte le recensioni presenti sui DVD di Goldrake e adesso mi accingo a scrivere la mia... ho cercato di non farmi trascinare troppo dal cuore e di essere obiettiva.

Nel complesso mi sento di dare un bel 9, perché è veramente fantastico potersi godere Goldrake dopo che sono tanti anni che non lo passano in tv. Le sbavature però non mancano.

La confezione è veramente OK. Le copertine sono splendide, bella l'idea di usare la plastica trasparente che rende il tutto più "etereo" e consente di vedere lo sfondo interno. Mi piace tanto pure l'uso del glitter sulle copertine, rende un po' difficile la lettura del retro ma dà un tocco fiabesco ! Anche i booklet sono carini, con tante informazioni interessanti.

Il menu principale della prima serie è difficile da leggere a causa dell'accoppiamento dei colori. In ogni caso, le immagini che hanno scelto come sfondo dei vari menu sono suggestive e fa piacere sentire il sottofondo musicale.

La qualità del video è ottima; sono poche le sequenze in cui i colori appaiono opachi. Veramente un lavoro di ripulitura eccezionale, a cominciare dalla sigla di apertura. E poi finalmente i video delle puntate sono completi... bellissime le inquadrature dei mostri spaziali con sotto il nome in giapponese ! Un tocco "esotico" che mi ha veramente mandato in visibilio !! E pazienza se non compaiono sottotitoli, tanto i nomi dei mostri sono sui booklet.

Anche la qualità dell'audio è ottima. Il nuovo doppiaggio mi ha veramente soddisfatto. Chiaramente al doppiaggio storico sono legati tanti ricordi di quand'ero piccola, ma trovo che il nuovo doppiaggio sia veramente all'altezza della situazione. Finalmente le armi di Goldrake sono chiamate con i loro nomi corretti..... il vecchio "disco tranciante" proprio non mi andava giù !! I doppiatori sono stati veramente bravissimi, mi sembra che recitino con maggiore convinzione. Romano Malaspina ha dato il massimo, si percepisce proprio che è nel ruolo. Nei combattimenti i nomi delle armi vengono pronunciati con una forza, con una rabbia sconosciuta al primo doppiaggio. E anche sono passati gli anni ha sempre una voce fantastica... da innamorarsi al primo ascolto ! Bravissimo Fabrizio Vidale, voce adattissima a Koji.

Buona l'idea di proporre tre piste audio; mi ha fatto molto piacere godermi le puntate con i nomi originali (anche se non ho capito perché i nomi delle armi sono in inglese). Ho provato anche l'audio giapponese, ma dopo la splendida sigla di apertura, ho resisto un quarto d'ora e basta; però è interessante averlo.

Bene anche le anticipazioni come bonus, molto simpatiche.

E ora le sbavature..... Primo, i refusi ! Penso che una casa editrice che si sobbarca ad una tale opera abbia sicuramente dei correttori di bozze... si potevano benissimo evitare i refusi, veramente un segno di disattenzione. Ad es., nei due dvd della seconda serie finora usciti viene meznionata "Shooting Star" e poi il retro copertina di uno dei dvd della prima serie ha il riassunto delle puntate errato. Qua e là ho notato altri refusi ma questi sono i più evidenti.
E poi chiamare bonus i titoli delle puntate.... ehm... imbarazzante !

Cmq, ribadisco il mio 9 e spero che facciano presto uscire gli altri dvd !!! :ruota:

CITAZIONE (Rubina71 @ 6/6/2010, 08:13)
Allora riguardo i DVD, non è male il doppiaggio, sono rimaste le voci dei personaggi principali, quello che manca sono i sottotitoli per la traccia giapponese e una traccia con il doppiaggio storico.
Le immagini, sono un pò scure, forse effetto degli anni e della restaurazione a cui è stata sottoposta la pellicola?
Ultima cosa, ma non meno importante, sono le uscite molto lente dei suddetti dvd!

CITAZIONE (Brand Toei @ 6/6/2010, 10:10)
voto finale 7-
Purtroppo è L'unica versione "finora"mai pubblicata!
Esistono anche versioni..ufficiose...ma meglio non parlarne!!!!!
Pecche ci sono, ecco perchè il mio voto è sette:triplo audio tranello scherzetto,non esiste il Ds...ma almeno i sottotitoli..potevano metterli!
Ci fossero stati....sottotitoli,ds...parleremmo..di un successone.......ma anche r finalmente di goldrake...e non di grendizer!

 
PM Email  Top
view post Posted on 15/11/2010, 19:51           Quote
Avatar


Group:
ADMIN
Posts:
53,724
Location:
Inferno

Status:


CITAZIONE (pierinho @ 15/11/2010, 18:11) 
C'è da dire che la D/Visual ha fatto una conversione NTSC-PAL che fà ribrezzo.
Praticamente per portare da 23.976 a 25 i fotogrammi, non ha usato l'inverse telecine (accorciando la durata dell'episodio) ma ha semplicemente aggiunto 1 fotogramma ogni tot, e infatti se ci fate caso il video scatta...
La cosa si nota subito quando per adattare l'audio dei dvd Italiani al video dei DVD Jap convertito correttamente in PAL, bisogna strachare laudio per accorciarlo della stessa propporzione che si usa nella conversione NTSC-PAL.
Scusate il termine, ma hanno fatto una merda di DVD



SE VOLETE INSERIRE LE VOSTRE RECENSIONI o
volete inserire i vostri commenti usate questo thread :
http://gonagai.forumfree.net/?t=16308778
 
PM Email  Top
7 replies since 2/5/2007, 10:00
 
Closed