Reply

UNA PARTITA A BIGLIARDINO

« Older   Newer »
icon9  view post Posted on 4/10/2009, 00:31           Quote
Avatar

Ducaconte della Girella

Group:
Member
Posts:
6,625

Status:


Era un normale Sabato sera.
Come al solito decido di perdere tempo e soldi al circolo.
Arrivo e mi becca un vecchio amico di scuola.
"Li vogliamo vincere due cornetti di notte?" Mi dice venendomi incontro.
Era un chiaro invito a giocare a bigliardino.
Gli avversari erano dei tipi che conosceva lui e che a quanto pare lo avevano vigorosamente umiliato tempo fa in un bar.
Ora lui voleva la rivincita.
"E giochiamo!" Rispondo io.
La sfida era articolata nel modo più classico: 5 partite su nove palline cuiascuna. Bisognava vincerne 3.
Inizia la sfida. Prima partita: servono loro.
Per chi non conosce bene questo crudele "sport" è bene spiegare che servire le palline è un vantaggio non indifferente.
Infatti chi tira può, in modo velato, servirsi praticamente la pallina sul prorio "5" (in gergo è la stecca con 5 giocatori, quella cioè di centrocampo, detta anche mediana).
Ebbene il tipo in modo sfacciato e senza farsi troppi problemi si aggiustava come meglio voleva quella dannata pallina sul "5".
Risultato: la pallina sulla mediana non si vedeva manco a comprarla a peso d'oro.
Sul 4 a 1 per loro sbotto: "Ogni tanto, almeno per farmi fesso, tirala anche da me stà pallina!"
"Wagliò, aropp o fai pur tù!" (Traduzione: "Ragazzo, dopo, quando servirai tu, farai la medisima cosa che sto facendo io ora!") Mi dice lui, con chiaro intento perculatorio.
Io faccio una battuta che nessuno capisce ed il mio compagno mi fa:
"Andrè, pienz a iucà!" (Traduzione: Andrea, non distrarti e pensa a giocare!")
E giochiamo.
La prima partita è ovviamente andata.
Nella seconda serviamo noi.
In realtà cambia poco. I due nostri avversari si danno il cambio.
Il tapino che mi fronteggia marca come un maledetto. Praticamente non riesco mai a fare un tiro decente con il "5".
La partita è tirata, dura e cattiva. I due mi tolgono almeno un paio di gol buoni, dicendomi che ho "pizzicato la pallina" (in gergo vuol dire che ho fatto grattare la pallina sul vetro del bigliardino).
Io protesto, ma il mio compare mi fa:
"Ne da rett! Vincimm o stess!" (Traduzione: Non protestare. Tanto vinciamo noi lo stesso).
E lo diceva convinto.
Anche la seconda partita è andata.
Terza partita: servono ancora loro e anche stavolta non riesco manco ad intravederla la pallina sul "5".
Risultato finale: 3 a 0 secco.
5 euro buttati.
"Nun t preoccupà, ann ritt ch pò c rann a rivincit! (Traduzione: Non stari a fare il sangue amaro, hanno promesso che presto ci daranno la rivincita).
E ci credo, abbiamo perso come due polli!
Di lì a poco il mio compagno saluta tutti e torna a casa, da sua moglie e suo figlio.
La serata al circolo si conclude con un vecchietto che mi chiede: "Ch dic, riman o Napl a vatt a Rom?" (Traduzione: Cosa ne pensi, domani il Napoli riuscirà a battere la Roma?)
"Speriamo..." Rispondo io.
Saluti tutti e vado via.
image



image
 
PM Email  Top
view post Posted on 4/10/2009, 00:49           Quote
Avatar

Sommo Inquisitore e Supremo Stratega


Group:
Member
Posts:
3,128
Location:
Pescia

Status:


Due considerazioni:

Dalle mie parti quando si prende goal la palla viene servita alla difesa di chi ha subito.

Per quanto riguarda il tuo amico di scuola mi ricorda molto il manager del pugile:
"Dai non ti sta facendo niente"

Ed il pugile: "Allora tieni d'occhio l'arbitro che qui qualcuno mi sta a massacrare"


Il Mondo è mioooooooo!!!!!
Signore e Padrone de La torre del Dr.Zero

Membro della Tana dei Goblin
2cmkq9x
33xu53t

 
PM Web  Top
view post Posted on 4/10/2009, 00:56           Quote
Avatar

Ducaconte della Girella

Group:
Member
Posts:
6,625

Status:


CITAZIONE (Dr.Zero @ 4/10/2009, 00:49)
Due considerazioni:

Dalle mie parti quando si prende goal la palla viene servita alla difesa di chi ha subito.

E no, da noi la pallina, per tutta la partita, la serve sempre la stessa coppia, lanciandola dalla mediana.


CITAZIONE (Dr.Zero @ 4/10/2009, 00:49)
Per quanto riguarda il tuo amico di scuola mi ricorda molto il manager del pugile:
"Dai non ti sta facendo niente"

Ed il pugile: "Allora tieni d'occhio l'arbitro che qui qualcuno mi sta a massacrare"

Faceva così anche quando i prof ci umiliavano alla lavagna.
E' sempre stato un inguaribile ottimista...

image
 
PM Email  Top
view post Posted on 4/10/2009, 01:02           Quote
Avatar

Sommo Inquisitore e Supremo Stratega


Group:
Member
Posts:
3,128
Location:
Pescia

Status:


QUOTE (Icarius @ 4/10/2009, 00:56)
QUOTE (Dr.Zero @ 4/10/2009, 00:49)
Per quanto riguarda il tuo amico di scuola mi ricorda molto il manager del pugile:
"Dai non ti sta facendo niente"

Ed il pugile: "Allora tieni d'occhio l'arbitro che qui qualcuno mi sta a massacrare"

Faceva così anche quando i prof ci umiliavano alla lavagna.
E' sempre stato un inguaribile ottimista...

Da noi si dice che è tre volte buono.... :asd: :asd: :asd:


Il Mondo è mioooooooo!!!!!
Signore e Padrone de La torre del Dr.Zero

Membro della Tana dei Goblin
2cmkq9x
33xu53t

 
PM Web  Top
view post Posted on 4/10/2009, 09:41           Quote
Avatar

Fratello di Actarus!! xchè non si vede la somiglianza??

Group:
Member
Posts:
5,123
Location:
Stella di Fleed

Status:


CITAZIONE (Icarius @ 4/10/2009, 00:31)
Era un normale Sabato sera.
Come al solito decido di perdere tempo e soldi al circolo.
Arrivo e mi becca un vecchio amico di scuola.
"Li vogliamo vincere due cornetti di notte?" Mi dice venendomi incontro.
Era un chiaro invito a giocare a bigliardino.
Gli avversari erano dei tipi che conosceva lui e che a quanto pare lo avevano vigorosamente umiliato tempo fa in un bar.
Ora lui voleva la rivincita.
"E giochiamo!" Rispondo io.
La sfida era articolata nel modo più classico: 5 partite su nove palline cuiascuna. Bisognava vincerne 3.
Inizia la sfida. Prima partita: servono loro.
Per chi non conosce bene questo crudele "sport" è bene spiegare che servire le palline è un vantaggio non indifferente.
Infatti chi tira può, in modo velato, servirsi praticamente la pallina sul prorio "5" (in gergo è la stecca con 5 giocatori, quella cioè di centrocampo, detta anche mediana).
Ebbene il tipo in modo sfacciato e senza farsi troppi problemi si aggiustava come meglio voleva quella dannata pallina sul "5".
Risultato: la pallina sulla mediana non si vedeva manco a comprarla a peso d'oro.
Sul 4 a 1 per loro sbotto: "Ogni tanto, almeno per farmi fesso, tirala anche da me stà pallina!"
"Wagliò, aropp o fai pur tù!" (Traduzione: "Ragazzo, dopo, quando servirai tu, farai la medisima cosa che sto facendo io ora!") Mi dice lui, con chiaro intento perculatorio.
Io faccio una battuta che nessuno capisce ed il mio compagno mi fa:
"Andrè, pienz a iucà!" (Traduzione: Andrea, non distrarti e pensa a giocare!")
E giochiamo.
La prima partita è ovviamente andata.
Nella seconda serviamo noi.
In realtà cambia poco. I due nostri avversari si danno il cambio.
Il tapino che mi fronteggia marca come un maledetto. Praticamente non riesco mai a fare un tiro decente con il "5".
La partita è tirata, dura e cattiva. I due mi tolgono almeno un paio di gol buoni, dicendomi che ho "pizzicato la pallina" (in gergo vuol dire che ho fatto grattare la pallina sul vetro del bigliardino).
Io protesto, ma il mio compare mi fa:
"Ne da rett! Vincimm o stess!" (Traduzione: Non protestare. Tanto vinciamo noi lo stesso).
E lo diceva convinto.
Anche la seconda partita è andata.
Terza partita: servono ancora loro e anche stavolta non riesco manco ad intravederla la pallina sul "5".
Risultato finale: 3 a 0 secco.
5 euro buttati.
"Nun t preoccupà, ann ritt ch pò c rann a rivincit! (Traduzione: Non stari a fare il sangue amaro, hanno promesso che presto ci daranno la rivincita).
E ci credo, abbiamo perso come due polli!
Di lì a poco il mio compagno saluta tutti e torna a casa, da sua moglie e suo figlio.
La serata al circolo si conclude con un vecchietto che mi chiede: "Ch dic, riman o Napl a vatt a Rom?" (Traduzione: Cosa ne pensi, domani il Napoli riuscirà a battere la Roma?)
"Speriamo..." Rispondo io.
Saluti tutti e vado via.
(IMG:http://www.matematicaeliberaricerca.com/im...ino_vecchio.jpg)

Appena ci vediamo ci giochiamo il cornetto....... :wahaha.gif:
Per il Napoli......sara' dura ;)

Io so di non sapere niente, ma, proprio perché so di non sapere niente, almeno una cosa la so: so di essere ignorante! Voi nemmeno quello sapete...!" ( Socrate )

doppiotriplete

Con il tempo si convive.....
perchè ancora tanta violenza??? by willyè[/color]
 
PM Email  Top
view post Posted on 4/10/2009, 09:50           Quote
Avatar


Group:
ADMIN
Posts:
53,753
Location:
Inferno

Status:


AZ
da quello che so di te sti tizi dovevano essere proprio forti!!!!!
 
PM Email  Top
view post Posted on 4/10/2009, 23:26           Quote
Avatar

Ducaconte della Girella

Group:
Member
Posts:
6,625

Status:


CITAZIONE (GODZILLA - GranMasterZilla @ 4/10/2009, 09:50)
AZ
da quello che so di te sti tizi dovevano essere proprio forti!!!!!

In effetti erano molto forti.
Inoltre erano davvero affiatati e conoscevano a dovere tutti i "piccoli trucchetti" che si usano di solito nei tornei.

Per Willye: quando vuoi :fascio:

image
 
PM Email  Top
view post Posted on 5/10/2009, 00:13           Quote
Avatar

Sommo Inquisitore e Supremo Stratega


Group:
Member
Posts:
3,128
Location:
Pescia

Status:


QUOTE (Icarius @ 4/10/2009, 00:56)
E no, da noi la pallina, per tutta la partita, la serve sempre la stessa coppia, lanciandola dalla mediana.

Ahiahiahi.... è contro il regolamento FICB. :innocent.gif: :innocent.gif: :innocent.gif:


Il Mondo è mioooooooo!!!!!
Signore e Padrone de La torre del Dr.Zero

Membro della Tana dei Goblin
2cmkq9x
33xu53t

 
PM Web  Top
view post Posted on 5/10/2009, 00:49           Quote
Avatar

Ducaconte della Girella

Group:
Member
Posts:
6,625

Status:


Dalle mie parti domina il diritto feudale, un insieme di norme e regole "non scritte", ma accettate da tutti :fascio:
Diciamo che preferiamo azzuffarci ed inveire gli uno contro gli altri giocando ed accettare invece che la pallina la serve per l'intera partita sempre la stessa coppia.
Del resto già ci unsultiamo a dovere nel decidere quando un gol è buono e quando invece no; litigare anche su chi tira la pallina sarebbe davvero troppo.
E' dura la vita ad Afragola... :hate-wall.gif:

image
 
PM Email  Top
view post Posted on 5/10/2009, 00:51           Quote
Avatar

Ill.mo Fil. della Girella

Group:
Pilota Girellaro
Posts:
8,378

Status:


ma no pure io quando subisco la rimetto dalla difesa, è una delle parti più divertenti del gioco per me perchè mi piace un sacco tirare le "cagliose" coi difensori! :D


DP Crew member
DP Crew member
"Noi siamo eterni, il nostro giorno non conoscerà mai il tramonto e si colorerà d'azzurro. Forza Napoli"
Massive Attack - Mezzanine

 
PM Email  Top
view post Posted on 5/10/2009, 01:03           Quote
Avatar

Ducaconte della Girella

Group:
Member
Posts:
6,625

Status:


Mah, io non l'ho mai visto fare.
E dire che ho giocato in diversi posti: dai paesi vesuviani, ai paesini tra Baiano e Mercogliano, fino a Napoli ed alla sua periferia.
Gioco spesso pure a Caserta, quando esco prima dall'università, ma devo dire che anche lì la pallina si serve dalla mediana.
Guarda, al massimo la si fa ripartire dalla difesa quando si ferma presso una delle due sponde ai lati della porta. Ma succede raramente e si trova sempre qualcuno che protesta...

image
 
PM Email  Top
view post Posted on 5/10/2009, 08:41           Quote
Avatar

jeeg

Group:
Pilota Girellaro
Posts:
4,464
Location:
milano

Status:


questo tuo racconto mi fa entrare in un'atmosfera di tempi andati,la vorrei giocare anch'io una partita così con un mio vecchio compagno di scuola

 
PM Email  Top
view post Posted on 5/10/2009, 13:53           Quote
Avatar

Ducaconte della Girella

Group:
Member
Posts:
6,625

Status:


CITAZIONE (anamici31 @ 5/10/2009, 08:41)
questo tuo racconto mi fa entrare in un'atmosfera di tempi andati,la vorrei giocare anch'io una partita così con un mio vecchio compagno di scuola

Ti capisco in pieno, amico mio.
Ti confesso che il bello di queste partite è proprio quello di rivivere, anche solo se per una sera, quelle interminabili sfide che facevamo all'uscita di scuola tempo fa.

image
 
PM Email  Top
12 replies since 4/10/2009, 00:31
 
Reply