Reply

Mazinga Z : il manga di nagai sbarca in italia !

« Older   Newer »
view post Posted on 11/10/2009, 14:46           Quote
Avatar


Group:
ADMIN
Posts:
53,679
Location:
Inferno

Status:


L'annuncio

CITAZIONE
02/10/2009
Per la prima volta in Europa, arriva "Mazinger" Z di Go Nagai!!
d/books e' lieta di annunciarvi che per la prima volta in Europa arriva finalmente in Italia uno dei fumetti piu' attesi per decenni: "Mazinger Z" nella versione originale scritta e disegnata da Go Nagai che ha ispirato l'omonima serie TV! Finora nei paesi europei era stata pubblicata solo la versione di Gosaku Ota, per un motivo piuttosto complesso: "Mazinger Z" originale di Nagai inizio' infatti su "Shonen Jump" di Shueisha e termino' sulle riviste Kodansha, e tutti i volumetti pubblicati in Giappone dopo il 1973 riproducono solo gli episodi Kodansha e una sorta di "taglia e incolla" di tavole tratte da quelli di Shueisha.
Solo pochissimi anni fa e' stata finalmente pubblicata in Giappone un'edizione completa dell'opera, in formato tascabile, che ha ripreso tutti i capitoli disegnati in origine per "Shonen Jump".

Oggi, per la prima volta AL MONDO, vi presentiamo quindi il fumetto originale di "Mazinger Z", cosi' come l'ha scritto e disegnato Go Nagai, nella sua unica edizione integrale in volumetto!! Rivedremo cosi' tutte le storie com'erano nella loro prima edizione su "Shonen Jump", col il design originale del dottor Yumi, Sayaka, Blocken e tanti altri, prima che venisse ritoccato per i volumetti pubblicati dopo il 1973 per farlo diventare piu' simile ai personaggi della serie TV!! Non solo: sono state reintegrate centinaia di tavole andate perdute o distrutte quando fu lanciata la raccolta di Kodansha e per la prima volta al mondo ripristinate tutte le tavole a colori di cui sono rimasti gli originali!!

Una raccolta integrale che presenta perfino tutti i commenti che Nagai pubblicava ogni settimana su "Shonen Jump", nei quali lo ritroviamo ancora ventenne alla presa con i brufoli e la nostalgia per la cucina di mamma!

Ma questa edizione offre anche l'occasione di riscoprire tutti i personaggi del piu' grande mito del manga come non li abbiamo mai conosciuti prima: il protagonista Koji Kabuto e il fratello Shiro; un Juzo Kabuto dall'aspetto ben diverso da quello che abbiamo visto in TV, del quale scopriamo anche che e' uno scienziato plurimiliardario grazie agli introiti delle numerosissime invenzioni e scoperte da lui brevettate; un professor Yumi "capellone" e una Sayaka Yumi platinata; il commissario Ankokuji, personaggio di spicco nel fumetto di Nagai, ma completamente ignorato nell'edizione televisiva...
Un'edizione curata con la consueta attenzione dal nostro staff, che offre per la prima volta al pubblico fuori del Giappone un manga che ha cambiato la storia!! I volumi uno e due di una collezione di sei in uscita contemporanea!!

imageimage
Prezzo: 7,10EUR
Data di pubblicazione: 09 ott 2009
Target: tutto il pubblico
Formato: 12,5 x 18 cm
Pagine: 216 pagg. in b/n e colori
Confezione: sovracoperta
con stampa oro e argento




dettagli



CITAZIONE
Una nuova esclusiva mondiale in arrivo da d/books!! Per la prima volta al mondo il fumetto di "Mazinger Z", l'opera da cui ha avuto inizio il genere robotico, nella sua unica edizione integrale in volumetto!!
Rivedremo cosi' tutte le storie com'erano nella loro prima edizione su "Shonen Jump", col il design originale del dottor Yumi, Sayaka, Blocken e tanti altri, prima dunque che venisse ritoccato per i volumetti pubblicati dopo il 1973!! Non solo: sono state reintegrate centinaia di tavole andate perdute o distrutte quando fu lanciata la raccolta di Kodansha e, per la prima volta al mondo dopo la pubblicazione su rivista del 1972/73, ripristinate tutte le tavole a colori di cui sono rimasti gli originali!!
Una raccolta integrale, finora disponibile in Giappone solo in edizione tascabile completamente in bianco e nero, che presenta perfino tutti i commenti che Nagai pubblicava ogni settimana su "Shonen Jump", nei quali lo ritroviamo ancora ventenne alla presa con i brufoli e la nostalgia per la cucina di mamma!
Ma questa edizione offre anche l'occasione di riscoprire tutti i personaggi del piu' grande mito del manga come non li abbiamo mai conosciuti prima: il protagonista Koji Kabuto e il fratello Shiro; un Juzo Kabuto dall'aspetto ben diverso da quello che abbiamo visto in TV, del quale scopriamo anche che e' uno scienziato plurimiliardario grazie agli introiti delle numerosissime invenzioni e scoperte da lui brevettate; un professor Yumi "capellone" e una Sayaka Yumi platinata; il commissario Ankokuji, personaggio di spicco nel fumetto di Nagai, ma completamente ignorato nell'edizione televisiva...
Un'edizione curata con la consueta attenzione dal nostro staff, che offre per la prima volta al pubblico fuori del Giappone un manga che ha cambiato la storia!!

Dopo una certosina e pluriennale opera di restauro di centinaia di tavole andate perdute o irrimediabilmente ritoccate nel corso degli anni, arriva il secondo volume del fumetto da quale e' nato il genere robotico!!
Il dottor Hell e il barone Ashura intensificano sempre piu' i loro attacchi nei confronti dell'Istituto di Ricerca sull'Energia Fotoatomica e la loro strategia assume nuovi, micidiali sviluppi quando scoprono che l'anello debole della catena e' l'elemento umano!
I nuovi attacchi si dirigono sempre piu' non contro Mazinger Z, ma contro Koji e i suoi amici, mentre i mostri meccanici vengono dotati di armi e facolta' ancor piu' letali!
Ma come puo' il male prevalere sulle forze del bene?? Potra' mai il nostro Mazinger Z venire sconfitto dai messaggeri dell'inferno?! Scopritelo assieme a noi in questa collezione esclusiva, disponibile per la prima volta al mondo presenta in volumetto con le pagine a colori, i commenti pubblicati da Go Nagai all'epoca e un ritmo mozzafiato!!




COMMENTI



Presi ieri in Fumetteria!
A 6 anni dalla sua nascita , la dvisual finalmente pubblica quello che e' il manga piu' importante (insieme a devilman) dell autore Go Nagai.
6 volumi che raccolgono tutti gli episodi a firma del maestro proposti in una soluzione ottimale correlata da note esplicative.
UN VERO MUST per ogni nagai fan.
Un plauso alla dv che dopo grandi sforzi , da quello che leggo , ha proposto ai fan italiani un prodotto completo che si va ad aggiungere alle
nostre collezioni

Al momento ho solo sfogliato distrattamente questi due volumi , ma ho gia' alcune considerazioni , negative , da fare.
Omessa la sviolinata nei confronti di dv , vorrei far notare 2 cose :

1)
sul retro , dove c'e' il codice a barre del prodotto , sosta un fastidiosissimo sticker con un secondo codice a barre .
Evidentemente ad un controllo sara' risultato il codice prodotto sbagliato e
invece di sostituire la copertina del titolo e' stata appiccicata una carta
su questa pietra miliare del manga internazionale che se tolta rischia di portarsi via la patinatura della copertina.
Ma di questo ne parleremo in una discussione a parte in quanto la dvisual
e' obbligata a sostituire la copertina fallata con una nuova di zecca .

2)
la qualita' della carta si presenta peggiorata rispetto a quella precedente.
Piu' giallognola e piu' rigida , a mio dire , non rende giustizia al prodotto .

3)
CITAZIONE
Confezione: sovracoperta
con stampa oro e argento

Invito la dvisual a modificare la descrizione del prodotto in quanto la sovracoperta si presenta come una normalissima stampa con nessuna rifinitura in oro , argento , bronzo o adamantio .
Semplicissima carta stampata patinata

Conslusioni finali sul confezionamento:
dopo l'esperienza CYBORG 009 (http://gonagai.forumfree.net/?t=22218014)
devo dire che come collezionista mi sento molto deluso .
Non viene resa giustizia a questo signor manga che viene proposto come un qualsiasi giornaletto in commercio.
Il suddetto giornaletto ha un costo anche elevato visto il numero di pagine
e per un paio di euro in piu' si poteva anche pensare a proporre un oggetto di una qualita' superiore.

DULCIS IN FUNDO


vorrei far notare a tutti che a differenza degli altri prodotti legati ai robot storici , sta volta la dv si e' benvista dal produrre edizioni che abbiano doppio titolo e doppi nomi .
Ancora non l'ho letto quindi non so le armi come vegnono chiamate ma spero che abbiano lasciato i nomi originali.
Per quanto mi riguarda mi sono sempre detto scettico nei confronti delle versioni simil girellare in quanto sono solo una perdita di tempo.
Io non voglio "rivivere quei momenti con quei nomi" , io voglio il ds punto e basta.
Mi fa piacere che abbiano capito che gli scimmiottamenti non rendono.

A mio parere e' comunque un prodotto che va COMPRATO
in quanto a mio avviso di fronte ad un titolo del genere vige un unico e solo motto : BERE O AFFOGARE
L'importante e' che sia in ITALIANO.


COMPRATELO!!!




Infine vorrei chiudere questa protorecensione con una piccola domanda che mi ha posto icarius durante l'acquisto.
CITAZIONE
ICARIUS : ma che fai ? gli dai ancora soldi a questi ????? e che coerenza e'???
GUZZILLA : ma che e' colpa mia se sto manga lo fanno loro ?
ICARIUS : bah
GUZZILLA : e tu ? non lo prendi ?
ICARIUS: io non butto i miei soldi....e quella lady isabel mi sta chiamando........
- DAVIDE addetto vendite negozio alastor caserta- : cortesemente
potreste allontanarvi dalla vetrinetta dei dvd.............................................


I COMMENTI



CITAZIONE (::maui:: @ 12/10/2009, 13:30)
onestamente io non credo lo comprerò...
Per quanto è un titolo che ha il suo valore, io non voglio dare MAI PIU' soldi alla Dv.
Se avrò l'occasione di leggerlo da mano a qualcuno amen, altrimenti resterà sullo scaffale così come tanti altri prodotti.
E a questo aggiungo che potrei leggere i restanti 4 numeri tra anni...
No, mi dispiace... ma non li reggo...

CITAZIONE (Ryo Asuka @ 4/11/2009, 23:05)
Beh, due parole sul manga per me ci stanno...

La storia che conosciamo noi - da cartoni e da manga di Ota - ha delle differenze belle grosse con quello che pubblicò all'epoca Nagai. Il design del robot, in primo luogo, è quello che verrà poi ripreso in Mazinkaiser: faccia meno "umana", Pilder bianco, bordi rossi che richiamano direttamente le cicatrici del geniale Juzo Kabuto. Mazinger è fin dall'inizio qualcosa di molto diverso da un robot nato per difendere la pace.
E', come dice lo stesso Juzo, un "mostro meccanico". Sarei curioso di sapere se viene proprio usato il termine Kikaiju (il nome usato per i mostri di Hell), ma il succo è che sarà Koji a spingere Zeta al bene. Non solo: non so quanto fosse nelle intenzioni di Nagai, ma all'inizio vediamo Mazinger animato da una sua volontà distruttrice, quasi come se la reale natura del robot fosse molto oscura... e il ruolo di Koji non consistesse tanto nello scegliere tra l'essere un dio o un demone, ma nel piegare al bene una creatura che sembra orientata in tutt'altra direzione. Questo demone è logicamente lo stesso di Devilman: Amon non è un alleato della razza umana, è la volontà di Akira che lo rende tale. Se la fusione demone-uomo crea Devilman, quella uomo-macchina crea Mazinger Zeta.
E' vero, questo tema non viene sviluppato poi più di tanto, ma è la base per i richiami fortissimi in Mazinsaga e nelle opere posteriori (perfino in quella roba tremenda che è Z Mazinger).
La trama di Mazinger è strana: per i criteri di adesso, alcune cose suonano molto goffe. La guerra con Hell,a d esempio, inizia a ben pensarci dal fatto che i mostri di Ashura si trovano al posto sbagliato nel momento sbagliato. Nonostante questo, le implicazioni sono molto più interessanti del corrispettivo "istituzionale": intanto non c'è alcun legame tra Hell e Juzo, non c'è un buono e un cattivo. Nessuno dei due vede nell'altro una minaccia.
E' Koji a prendersi delle responsabilità non da poco: la vita di altra gente sulle sue spalle. In questo senso, mentre nel Mazinger che noi ben conosciamo Koji è eroe per quello che fa a bordo del suo robot, nel manga di Nagai è eroe a prescindere, solo per aver preso fin dall'inizio una direzione chiara, forzandovi un gigante che non è stato costruito affatto per frenare le ambizioni di pazzi dittatori ma, in teoria, proprio per rendere al suo possessore "la vita più facile".
Altra grande differenza con il manga di Ota e derivati è - ovviamente - il "tocco" alla Nagai. Per quanto ci sia molto umorismo, nel manga sembra meno snervante e molto meglio distribuito rispetto all'opera "gemella". Gli stessi chiaroscuri marcatissimi e le fisionomie distorte creano un effetto di serietà anche a questa che, in teoria, dovrebbe essere l'opera con cui il Maestro si è rilassato da Devilman. Però, quando vedete il primo piano di una MAschera di Ferro scoperchiata, quando i robot iniziano a sprizzare olio che non ha troppe differenze col sangue e le Gamia fanno la fine che fanno... beh, vengono naturali i soliti dubbi sul concetto di "leggero" che ha Go.
Paradossalmente, questo Zeta ha lo stesso mood degli ultimi OAV e serie tv. Shin Mazinger ha preso moltissimo, animando intere tavole pari pari e riprendendo un mucchio di gag (compresa quella sulla "Scuola senza pudore", che mi ha davvero lasciato sbattezzato). Non solo: la struttura dei capitoli, considerata la questione sopraccitata delle "ingenuità" di trama, ha molto da sviluppo "moderno", rifuggendo abbastanza (almeno per questi due primi volumi) dal "mostro della settimana" e cercando di creare un'atmosfera di sottofondo. Sembra che Nagai abbia fatto un percorso inverso a Ota nella Mazinger Saga: dando una fortissima impronta personale nel primo capitolo della "trilogia".
Ecco, in questo Z - anche se in una forma differente - si sente davvero tanto Nagai. Con i suoi momenti demenziali, la violenza, le forme contorte dei mostri (alcuni dei quali non troppo diversi da demoni), il bene e il male netti ma mai del tutto impermeabili l'uno all'altro.
Bella inoltre la scelta di riproporre la stessa primissima edizione con il character design di molti personaggi nettamente diverso (Yumi su tutti, ma stando alle intro pure Blocken dovrebbe lasciarci abbastanza basiti).

CITAZIONE (Brand Toei @ 5/11/2009, 13:21)
Ragazzuoli..da Newrante dei manga posso dire che quasti nuovi solo di nagai non sono affatto male,tenendo presente l'altra versione Ota+Nagai. Mi spiego meglio oltre alla grafica differente anche la trama sembra essere Stranamente + accattivante della versione Ota. Purtroppo saranno biblici i tempi..per finire la collana..ma simm ggià abituat!

CITAZIONE (GODZILLA - GranMasterZilla @ 17/11/2009, 21:14)
Bene.
Alla fine anche io sono riuscito a gustarmi questa PIETRA MILIARE del manga giapponese.

Se non vi dispiace prima di cominciarne a parlare vorrei fare una piccola parentesi introduttiva, sapete com’e’…non stiamo parlando di un manga qualsiasi ma di un manga che ha gettato le basi ad un intera branca dell arte del fumetto giapponese andandosi poi a fondere negli anni con varie tematiche . Mistura che ha decretato poi la forma finale della produzione giapponese come oggi la conosciamo e che e’ in continuo movimento.

Erano ANNI che desideravo di leggere questo titolo , e seppur avendolo sfogliato in giapponese
, piu e piu volte ho fantasticato su come fossero gestiti dialoghi e sceneggiatura.
Dite quello che volete ma non basta un riassuntino internet o il semplice susseguirsi delle immagini per gustare a pieno un qualsiasi “prodotto”.
Magari non per tutti e’ cosi’ , ma per me LO E’ .
Non so perche’ ….ma ho acquistato questo prodotto molto in “sottotono”
Quella che doveva essere per me una sensazione come “la prima volta” si e’ invece dimostrata
Una normalissima lettura di un titolo.
Forse per le questioni della vita di un trentaquattrenne , forse perche’ mi sono guardato bene intorno prima di mettere le mani su questo manga.

Quello che voglio dire , amici cari , e ‘ “la solita solfa di godzilla”.
Se pubblichi un manga del genere non basta piu’ la copertina patinata e le paginette a colori , ma ci vuole DI PIU’ .
Ci vuole un qualcosa che permetta al titolo di SPICCARE in mezzo al mare di titoli che imperversano nel mare di pubblicazioni che infestano le fumetterie.

Sono incontentabile ?
Allora evidentemente il manga dei cyborg 009 (J-POP) e’ stato un miraggio e io me lo sono sognato.

Non me ne vogliano tutte le persone in Dvisual che hanno veramente SUDATO per portarci un edizione quanto piu’ completa possibile che addirittura ripropone le tavole ORIGINALI del manga come esso e’ stato presentato in Giappone 40 anni fa , ma SECONDO ME manca quell ultimo slancio – il confezionamento – che permette a questo manga di ECCELLERE.

Si lo so , alla fine quello che CONTA DI PIU sono I CONTENUTI (che ci sono ) , ma io non ho piu’ 20 anni e oramai si e’ visto che esiste una fetta di acquirenti di manga che e’ molto pretenziosa.
E QUELLA FETTA DI ACQUIRENTI sono coloro che comprano i prodotti dvisual , che con grande coraggio propongono titoli che “le nuove leve” snobbano.
In altre parole , quando si propone un titolo del genere non solo bisogna pensare alla maestosita’ del titolo stesso , ma SOPRATTUTTO a chi esso e’ indirizzato .
E stiamo parlando di persone oltre e molto oltre i 30 anni che acquistano questi prodotti collezionandoli minuziosamente e ponendosi pretenziosamente nei confronti dell editore che HA L’OBBLIGO di proporre un prodotto il quanto piu vicino possibile alla perfezione (CYBORG 009 )


Insomma , anche quando le cose vanno bene e piu’ che bene ( MAZINGER Z IN ITALIA COME NON E’ STATO MAI VISTO IN UN EDIZIONE CHE RACCOGLIE TUTTE LE SUE STORIE!)
Godzilla ha da lamentarsi.
Si e’ cosi’.
Da sempre.
Ma non e’ colpa mia se mi ritrovo a dire da 6 anni sempre le stesse cose.
E se dico sempre le stesse cose da 6 anni i motivi possono essere solo 2

1) sono fermamente convinto di quello che dico
2)quando e’ il cuore a dettare le parole , nulla puo’ fermare la mano che scrive.


Detto questo a molti sorge quindi la solita domanda di turno :
SE NON TI SODDISFA PERCHE’ L’HAI COMPRATO ?

Quello che molti non hanno capito (soprattutto in dvisual) e’ che qui nessuno ce l’ha con l’editore e tantomeno nessuno vuole creare un MURO contro l’editore.
Io sono uno che dice come la pensa e dice come vuole le cose . Se alla fine MI ACCONTENTO e’ perche’ io quella cosa la desidero fortemente.

MA TANTO CONTINUERAI A COMPRARE
Non e’vero.
Il manga di lady oscar per esempio ho preso solo i primi due volumi , e li mi fermero’ .
Cio’ in quanto , nonostante ci siano delle note che VALGONO il solo prezzo dell albo , non sono d’accordo su molti adattamenti e su come e’ stato proposto il manga .
Quindi io NON COMPRO .
A Nagai non ci rinuncio invece.
Per ora ………………………….

In ogni modo…
Se quello che scrivo non vi piace …. Guardate lo schermo….in alto a destra c’e’ una crocetta in un
Riquadro rosso. Premetela. E smettero’ di “parlare”.


Fatta questa lunga introduzione veniamo finalmente alla RECENSIONE vera e propria:

Ho letto molto lentamente questi primi due volumi per questioni di tempo , ma credo di aver ugualmente gustato appieno cio’ che il manga stesso esprime :
Dire che questo e’ un titolo che dopo 40 anni si fa ancora valere forse e’ un concetto un po troppo
Roboante , ma a mio avviso si puo’ tranquillamente dire che questi due volumi gettano ottimamente le basi per una storia avvincente e complessa.
Molto distante dai fasti dei primi volumi di GETTER ROBOT (MADOOOOOOOO!!!!!!!!! E CHE E’ QUEL MANGA!!!!!!!!!!!!!!!) , assistiamo alla “nascita” di un nagai che da l’impressione di
Essere un bambino che muove i suoi primi passi.
I concetti basilari e FORTI che esprimono le parole di Juzo Kabuto fanno ben capire che il manga
E’ un qualcosa di molto piu intenso del robot che si vede in copertina.
Una delle cose che mi ha lasciato di piu’ basito e’ l’atteggiamento di KOJI che sebbene venga mostrato come uno scapestrato motociclista e anche un po teppista , subito matura nel corso delle pagine consacrandosi a paladino della giustizia e del BENE.
Oddio , e’ un po presto per gettare un profilo di questo koji , per questo non mi dilunghero’ oltre
Sul personaggio.
Di grande marcatura e’ in questi due volumi invece IL BARONE ASHURA che fose e’ il personaggio sul quale nagai sembra concentrarsi di piu’ , e credo che nei volumi a venire ne vedremo delle belle.
Infine c’e’ IL DOTTOR INFERNO che con lucidissima follia narra della genesi del suo nuovo impero . Una terrorizzante storia mitologica che approda ai tempi moderni rendendo la meccanica
Dei robots ancor piu’ tremenda.

Piu volte avevo letto in giro che Nagai stesso ammette di essersi fortemente ispirato ai films kaiju come quelli di GODZILLA (in particolare) e leggendo il manga e osservando bene le immagini ho potuto appurare appieno questa componente.
Sebbene le illustrazioni abbiano QUARANT’ANNI si evince e si rimane avvinti ugualmente dalla mostruosita’ di quegli scenari devastati da questi orrendi giganti di ferro che distribuiscono morte e distruzione.
Veramente affascinanti le scene nelle citta’ e nei pressi del centro di ricerche , e tra l’altro ho notato
Che proprio in quei punti il disegno diventa sempre piu’ MARCATO quasi l’autore volesse in tutto e per tutto far venire fuori le immagini dalle tavole.
Impressionante.

IN questi primi volumi la storia va avanti con gli arrivi di mostri meccanici come dobla , garada e altri piu o meno famosi , abbiamo l’apparizione delle GAMIA e la presenza di vari comprimari
Come Boss e il detective che si vede nella serie SHIN.

Una delle cose che mi ha fatto sorridere e’ il piccolo inside-joke relativo a HARENCHI GAKUEN
Dove boss grazie ad un “assist” fa un po di pubblicita’ a questo manga sempre a firma del maestro
Dove addirittura si dice che e’ in prossima pubblicazione da parte di DVISUAL.

Il manga si chiude con la consegna di mazinger al barone e la cattura di Sayaka . Nulla di piu’
Classico , ma che comunque interessa chi come me ama questa serie da poco meno di 30 anni.

Come gia’ ho detto il manga prepara il terreno in modo ottimo ma non ECCELLENTE ne ECLATANTE , ma di certo dobbiamo ricordare un paio di aspetti :
Il titolo ha pur sempre 40 anni e lo stesso autore sembra muovere i passi in questo genere come fa lo stesso koji durante la prima “passeggiata” sullo Z.

Per partito preso consiglio A CHIUNQUE di comprare questo prodotto perche’ signori cari , stiamo pur sempre parlando di UNA PIETRA MILIARE che puo’ affascinare nuove leve
E non ; Forse questi primi due volumetti possono un po annoiare chi si avvicina per la prima volta
Ma al contempo , secondo me , non rendono bene l’idea di COSA SIA VERAMENTE mazinger z.
Forse le nuove leve potrebbero essere affascinante da un piu’ moderno MAZINGER SAGA che ottimamente ed assolutamente ricalca in versione riveduta e corretta lo Z …..ma un occhio al passato non guasta mai..
E ve lo dice uno che quell occhio lo tiene sempre puntato a quegli anni.


Il manga si chiude con delle ottime note che spiegano cosa si sta stringendo nelle mani , e noi come
Appassionati e acquirenti non possiamo che tirare un sospiro di sollievo nel leggerle perche’
Finalmente possiamo dire di avere un opera veramente completa.

Io credo di aver finito .
Sicuramente nel tempo , e prima che escano altri volumi , aggiungero’ qualcos’altro a questa recensione. Ho detto la mia , ho letto la vostra e aspetto di leggere altri commenti.
Quelle che avete letto sono assolutamente MIE opinioni ; Opinioni che ne sono condivisibili e tantomeno pretendono di sovrapporsi al pensiero di chi legge .
Siamo qui per parlare , confrontarci ed esprimerci . Come ho gia’ scritto , se quello che leggete
Non vi piace , credo ci si metta meno tempo a chiudere la finestra piuttosto che leggerne e riflettere sul suo contenuto

CITAZIONE (Freya72 @ 4/1/2010, 08:40)
Ho letto i 4 volumetti tutti di un fiato.... bellissimo, mi ha preso tantissimo !!! Spero che escano presto gli ultimi due numeri.

Certo, lì per lì si fatica un po' ad accettare che Juzo Kabuto sia uno scienziato pazzo però il fatto che regali Mazinga Z a Koji senza la motivazione di combattere contro Hell rende meglio il concetto del dio/demone. Mi è piaciuta molto la prima pagina in cui Koji si rivolge direttamente al lettore, parlando dell'enorme potere che gli ha dato il nonno donandogli il robot.
In effetti, il look di Mazinga Z ha un po' del demoniaco, con gli occhi contornati di rosso ! Il contorno rosso mi è piaciuto molto, mentre ho trovato un po' strano il Pilder bianco..... Certo che rispetto all'altra versione della storia, Koji all'inizio combina un sacco di guai !!! Sembra quasi che il robot agisca secondo una volontà propria !
Afrodite A con la testa grossa è veramente orribile !!!! Mamma mia, non si può vedere. Mi piace molto invece Sayaka con i capelli più chiari; tra l'altro mi sembra anche che sia meno petulante del solito.
Le avventure di Koji e Mazinga scorrono piacevolmente. Mi ha particolarmente colpito la storia di Lorelei.... avevo letto di questa storia nel libro di Montosi dedicato ai Mazinga, di questa storia esiste anche la versione animata ma se ben ricordo fa parte del gruppo di episodi mai doppiati :( Beh, me la sarà riletta almeno una decina di volte, mi ha colpito molto la tristezza e la crudeltà della vicenda... povero Shiro !! Il robot in cui si trasforma Lorelei, con il volto sul torace, sembra già presagire i robot di Mikene.

Molto interessante il saggio introduttivo, sono rimasta stupita nel leggere come un tempo le case editrice strapazzassero le tavole dei manga !

Belle le copertine e le tavole a colori !

Mi sapete dire qualcosa su quei simpatici intermezzi con i messaggi di Nagai ? Veramente forte come idea !!!

Insomma, sono molto soddisfatta !!! :) :) :)


COMMENTI SUL FINALE



CITAZIONE (kotetsu73 @ 25/2/2010, 13:26)
Finito di leggere stamattina...
... e questo sarebbe il famosissimo manga che attendevo da tanto tempo?!!!!
:29784128hj5.gif:

CITAZIONE (Vidyan72 @ 25/2/2010, 13:33)
Piu' che altro mi ha lasciato perplesso il finale con l'isola di Hell che esplode senza motivo solo perche' l'autore ha trasferito il suo manga da una rivista all'altra.

C'e' da dire anche che il manga risale al '72 e per allora era innovativo.
Oggi nel 2010 ci prende piu' che altro la nostalgia dei tempi che furono.



Edited by GODZILLA - GranMasterZilla - 1/3/2010, 18:59
 
PM Email  Top
view post Posted on 11/10/2009, 14:50           Quote
Avatar

Taglia le spese, comprami un Gunpla

Group:
Member
Posts:
15,054

Status:


Preso, è cmq una bellissima edizione, ma le pagine a colori nell'edizione originale dovrebbero essere di piu' o sbaglio?

DSCN0604
Lucky era il sole dentro casa, correva come il vento
Simpatica canaglia
Mi guardava sempre
Ovunque camminassi mi bastava girarmi per vederlo, era sempre dietro di me
Il mio compagno di giochi
Nella mia vita sono entrate e sono uscite un sacco di persone
Ma un vero amore resta per sempre
Ti vogliamo bene
 
PM Email  Top
view post Posted on 11/10/2009, 14:53           Quote
Avatar


Group:
ADMIN
Posts:
53,679
Location:
Inferno

Status:


CITAZIONE (sawatari Go @ 11/10/2009, 14:50)
è cmq una bellissima edizione

Indubbiamente .
La dvisual ha finalmente dato giustizia , nei contenuti , ad un prodotto
che DEVE OBBLIGATORIAMENTE stare in ogni bacheca di OGNI SINGOLO manga fan.
Sta di fatto che gli acquirenti piu' pretenziosi e attenti a determinati dettagli
sono stati , come al solito , IGNORATI.
 
PM Email  Top
view post Posted on 11/10/2009, 17:20           Quote
Avatar

Comm.Grand.Pres. della Girella

Group:
Pilota Girellaro
Posts:
5,740
Location:
Fuorigrotta STADIO SAN PAOLO -Oizumigakuen -Akiabara-Odaiba

Status:


Domanda a chi ne sà più di me:
Nella didascalia del prodotto dicono che sono state restaurate delle tavole originali ormai perse??com'è possibile?? avevano copie??


"sono state reintegrate centinaia di tavole andate perdute o distrutte quando fu lanciata la raccolta di Kodansha e per la prima volta al mondo ripristinate tutte le tavole a colori di cui sono rimasti gli originali!!Dopo una certosina e pluriennale opera di restauro di centinaia di tavole andate perdute o irrimediabilmente ritoccate nel corso degli anni."

Fatemi capire!

鋼鉄ジーグ私の宗教


15z5evn343q0sx
 
PM Email Web  Top
view post Posted on 11/10/2009, 17:47           Quote
Avatar

Grand Pez di Girella

Group:
Pilota Girellaro
Posts:
7,592

Status:


CITAZIONE (GODZILLA - GranMasterZilla @ 11/10/2009, 14:53)
CITAZIONE (sawatari Go @ 11/10/2009, 14:50)
è cmq una bellissima edizione

Indubbiamente .
La dvisual ha finalmente dato giustizia , nei contenuti , ad un prodotto
che DEVE OBBLIGATORIAMENTE stare in ogni bacheca di OGNI SINGOLO manga fan.
Sta di fatto che gli acquirenti piu' pretenziosi e attenti a determinati dettagli
sono stati , come al solito , IGNORATI.

Sarà mica che hanno ignorato solo te? :asd:
Iamm guagliò accontentati, tanto te lo saresti comprato anche se fosse stato rilegato in pelle di culo di vacca ^^
Tu giustamente, vista la tua passione, lo reputi un prodotto da collezione, loro no, come hai detto bere o affogare.


DP Crew member
DP Crew member
gif
"Noi siamo eterni, il nostro giorno non conoscerà mai il tramonto e si colorerà d'azzurro. Forza Napoli"
Massive Attack - Mezzanine

 
PM Email  Top
view post Posted on 11/10/2009, 20:11           Quote
Avatar


Group:
ADMIN
Posts:
53,679
Location:
Inferno

Status:


CITAZIONE (taburn2001 @ 11/10/2009, 17:47)
CITAZIONE (GODZILLA - GranMasterZilla @ 11/10/2009, 14:53)
Indubbiamente .
La dvisual ha finalmente dato giustizia , nei contenuti , ad un prodotto
che DEVE OBBLIGATORIAMENTE stare in ogni bacheca di OGNI SINGOLO manga fan.
Sta di fatto che gli acquirenti piu' pretenziosi e attenti a determinati dettagli
sono stati , come al solito , IGNORATI.

Sarà mica che hanno ignorato solo te? :asd:

se cosi' fosse allora vorrebbe dire che la Jpop segue con molto interesse
questo forum.........................................

.................................................................................

...........................................


CITAZIONE (Brand Toei @ 11/10/2009, 17:20)
Domanda a chi ne sà più di me:
Nella didascalia del prodotto dicono che sono state restaurate delle tavole originali ormai perse??com'è possibile?? avevano copie??


"sono state reintegrate centinaia di tavole andate perdute o distrutte quando fu lanciata la raccolta di Kodansha e per la prima volta al mondo ripristinate tutte le tavole a colori di cui sono rimasti gli originali!!Dopo una certosina e pluriennale opera di restauro di centinaia di tavole andate perdute o irrimediabilmente ritoccate nel corso degli anni."

Fatemi capire!

ho solo letto le prime 4-5 pagine non so cosa risponderti
 
PM Email  Top
view post Posted on 11/10/2009, 20:50           Quote
Avatar

Gran Maestro della Girella!

Group:
Pilota Girellaro
Posts:
2,436
Location:
Toscana

Status:


A me i due manga non dispiacciono.
Li ho letteralmente divorati da tanto li aspettavo.
Sicuramente rispetto ai DVD con i manga se la cavano meglio.
Quello che mi spaventa e' se gli altri 4 numeri usciranno con cadenza mensile oppure no.
 
PM Email  Top
ankokudaishogun
view post Posted on 12/10/2009, 11:34           Quote




QUOTE
Fatemi capire!

non so, ma ipotizzo che abbiano usato invece delle tavole originali, scansioni di edizioni giappiche in cui c'erano le suddette tavole.
 
Top
view post Posted on 12/10/2009, 14:30           Quote
Avatar

::maui::

Group:
Pilota Girellaro
Posts:
18,436
Location:
neverland

Status:


onestamente io non credo lo comprerò...
Per quanto è un titolo che ha il suo valore, io non voglio dare MAI PIU' soldi alla Dv.
Se avrò l'occasione di leggerlo da mano a qualcuno amen, altrimenti resterà sullo scaffale così come tanti altri prodotti.
E a questo aggiungo che potrei leggere i restanti 4 numeri tra anni...
No, mi dispiace... ma non li reggo...

Il guerriero della luce crede. Poichè crede nei miracoli, i miracoli cominciano ad accadere. Paulo Coelho
L'amore è la risposta. Ma mentre aspetti la risposta, il sesso fa nascere alcune buone domande
 
PM Email Web  Top
view post Posted on 13/10/2009, 17:08           Quote
Avatar


Group:
ADMIN
Posts:
53,679
Location:
Inferno

Status:


nel primo fantsmagorico volume ci sono ben 2 (DUE!) pagine a colori!!!!!
WOW!
 
PM Email  Top
view post Posted on 13/10/2009, 17:12           Quote
Avatar

Gran Maestro della Girella!

Group:
Pilota Girellaro
Posts:
2,436
Location:
Toscana

Status:


CITAZIONE
nel primo fantsmagorico volume ci sono ben 2 (DUE!) pagine a colori!!!!!
WOW!

E va be' a Salvato' ti lamenti sempre!!!

Dai tempo a Mr.Hits di colorarle no? :rotfl:
 
PM Email  Top
view post Posted on 13/10/2009, 17:34           Quote
Avatar

Viking Goddess - Lady of Winter - Metal Warrior

Group:
Pilotessa Girellara
Posts:
4,380
Location:
Asgard

Status:


Al mio fumettaro non è ancora arrivato :( *sigh* :(

Gods of War, I call you.
My sword is by my side.
I seek a life of honour,
free from all false pride.
I will crack the whip
with a bold, mighty hail.
Cover me with death,
if I should ever fail.
Glory, majesty, unity.
Hail, hail, hail !

(Manowar, "The Warriors Prayer")
 
PM Email  Top
view post Posted on 15/10/2009, 01:37           Quote
Avatar

^DarkAngel^

Group:
Pilota Girellaro
Posts:
1,679
Location:
Milano

Status:


CITAZIONE (Brand Toei @ 11/10/2009, 17:20)
Domanda a chi ne sà più di me:
Nella didascalia del prodotto dicono che sono state restaurate delle tavole originali ormai perse??com'è possibile?? avevano copie??


"sono state reintegrate centinaia di tavole andate perdute o distrutte quando fu lanciata la raccolta di Kodansha e per la prima volta al mondo ripristinate tutte le tavole a colori di cui sono rimasti gli originali!!Dopo una certosina e pluriennale opera di restauro di centinaia di tavole andate perdute o irrimediabilmente ritoccate nel corso degli anni."

Fatemi capire!

hanno scansionato direttamente dalle pagine della rivista shonen Jump di quei tempi.

Lo sto prendendo, mi pare una bell'uscita... erano anni che volevo leggerlo.

Bannerfinal-1-

Before you judge me try to walking in my shoes

*I miss you*
 
PM Email Web  Top
view post Posted on 26/10/2009, 14:50           Quote
Avatar

Viking Goddess - Lady of Winter - Metal Warrior

Group:
Pilotessa Girellara
Posts:
4,380
Location:
Asgard

Status:


Ma voi l'avete trovato subito ?? :(

Gods of War, I call you.
My sword is by my side.
I seek a life of honour,
free from all false pride.
I will crack the whip
with a bold, mighty hail.
Cover me with death,
if I should ever fail.
Glory, majesty, unity.
Hail, hail, hail !

(Manowar, "The Warriors Prayer")
 
PM Email  Top
view post Posted on 26/10/2009, 14:55           Quote
Avatar

::maui::

Group:
Pilota Girellaro
Posts:
18,436
Location:
neverland

Status:


nela mia fumetteria i 2 volumi sono ancora tutti lì....

Il guerriero della luce crede. Poichè crede nei miracoli, i miracoli cominciano ad accadere. Paulo Coelho
L'amore è la risposta. Ma mentre aspetti la risposta, il sesso fa nascere alcune buone domande
 
PM Email Web  Top
106 replies since 11/10/2009, 14:46
 
Reply